Alice e Giorgio

L’odore dell’erba appena tagliata e quello inebriante dell’uva che di li a poco verrà colta. Il nostro vinery wedding si ambienta in una rustica cantina, affacciata sulla sottostante valle. Di questo matrimonio abbiamo amato la costruzione dei dettagli, dettagli che abbiamo scelto in maniera accurata cercando di coniugare le caratteristiche della location con ciò che la coppia di sposi si aspettava per quel giorno. Una vecchia scala di legno e bottiglie vintage per il tableau de mariage, fiori recisi dai toni tenui raccolti i maniera scomposta in secchielli di latta o legno. Per la tavola,tavolette in legno in sostituzione del sottopiatto e sedie nude per dare all’ambiente l’aspetto di un bistrot. Il tutto dosato e armonizzato al colore dominate, “il vinaccia” che la sposa ha scelto per il suo elegante bouquet. La bellezza di questa coppia e la loro spontanea allegria hanno fatto il resto.

Alice-Giorgio-Matrimoni-662